Roma, ville Casamonica: gli sgomberati tentano di forzare il blocco

Lazio

In serata una ventina persone ha tentato di forzare l'area di sicurezza circostante le zone sgomberate. Al momento tre uomini sono stati fermati e la loro posizione è al vaglio 

Nella serata di oggi, giovedì 22 novembre, si sono registrate tensioni quando una ventina di persone, sgomberate due giorni fa dalle ville di via del Quadraro a Roma, ha tentato di forzare l'area di sicurezza circostante gli edifici ripuliti. Inizialmente alcuni degli sgomberati hanno tentato di accendere dei fuochi davanti all'ingresso dell'area di sicurezza, ma, quando è stato detto loro che ciò non era possibile, sono scattati gli insulti e poi gli spintoni agli agenti della polizia locale che presidiavano l'ingresso all’area. Alcune persone inoltre hanno bloccato con le proprie automobili le strade attorno alla zona dove è stato eseguito lo sgombero. Lo si apprende dalla polizia locale.

Tre fermati

Nel gruppo di circa 20 persone c'erano anche alcune donne. Al momento tre uomini sono stati fermati e la loro posizione è al vaglio. Gli sgomberati sono stati anche invitati a rimuovere i blocchi stradali che hanno effettuato con le auto nelle strade limitrofe.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.