Roma, migranti dell’ex presidio Baobab sgomberati all’alba

Lazio

I migranti si erano radunati a Largo Spadolini dopo lo sgombero della scorsa settimana. Stamattina erano presenti circa 45 persone, extracomunitari e due italiani 

Altri migranti dell’ex presidio Baobab sono stati allontanati all’alba da Largo Spadolini, a Roma, dove si erano radunati a seguito dello sgombero della scorsa settimana. I migranti si erano raccolti nei pressi di un ingresso laterale della stazione Tiburtina. Già ieri le forze dell'ordine avevano allontanato da Largo Spadolini circa 50 migranti e rimosso alcune tende. A quanto reso noto dalla Questura, stamattina erano presenti circa 45 persone, extracomunitari e due italiani. Sono stati sottoposti a controlli. 29 persone sono risultate regolari, altre 14 sono state accompagnate all’Ufficio Immigrazione della Questura di Roma, dove è al momento sottoposta al vaglio la loro posizione sul territorio nazionale. Al termine delle operazioni, l'area è stata liberata e sanificata. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.