Roma, scoperto intero arsenale in un garage di Cinecittà

Lazio

Le armi erano nascoste in un garage dei palazzi popolari in via Marco Dino Rossi. Nel sottosella di tre motorini rubati, trovate cinque pistole. Sul posto anche il Nucleo Investigativo di Roma

I carabinieri della stazione Cinecittà hanno scoperto un vero e proprio arsenale all'interno di uno dei garage dei palazzi popolari in via Marco Dino Rossi, a Roma.

Le armi nascoste nel sottosella di tre motorini rubati

Ispezionando l’area, di libero accesso, i militari hanno trovato tre motorini che risultavano rubati tra il 2016 e il 2018. Nel vano sottosella sono state rinvenute cinque pistole: una Beretta calibro 9, un revolver 38 Special con matricola abrasa, una Beretta calibro 7.65 completa di caricatore con sei colpi, che risultava rubata nel 2014, un’altra Beretta calibro 7.65 completa di caricatore con otto colpi e un altro revolver Smith & Wesson calibro 357 Magnum con matricola abrasa e 34 cartucce a salve sfuse.

L’intervento del Nucleo Investigativo di Roma

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della VII Sezione Rilievi del Nucleo Investigativo di Roma, che hanno eseguito i rilievi su moto e armi, poi sequestrate, per risalire agli utilizzatori e accertare il loro eventuale uso in azioni delittuose.

Roma: I più letti