Roma, 6 chili cocaina in bevande peruviane: arrestata a Fiumicino

Lazio

Scoperta dai carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma durante un controllo effettuato all’esterno dell’aeroporto di Fiumicino

Aveva nei suoi bagagli, nascosti in quindici confezioni di bevande tipiche peruviane, 6,3 chilogrammi di cocaina. Scoperta dai carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma durante un controllo effettuato la notte scorsa, 15 novembre, all’esterno dell’aeroporto di Fiumicino, una donna romana di 38 anni è stata arrestata con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. L’operazione - spiega l’Arma in un comunicato - ha permesso di sottrarre alle piazze di spaccio circa 60 mila dosi di stupefacente che, al dettaglio, avrebbero fruttato più di un milione di euro. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.