Roma, sgomberati due insediamenti abusivi in zona Portuense

Lazio

Sono state abbattute dieci baracche e denunciati all'autorità giudiziaria per occupazione abusiva quattro adulti, tutti di nazionalità romena, di cui tre uomini e una donna 

Due insediamenti abusivi sono stati sgomberati, questa mattina, in zona Portuense a Roma. Gli insediamenti erano sorti sorti su aree private in via dell'Imbrecciato ed in via Fusinieri. Gli agenti della polizia locale di Roma Capitale, Gruppo Marconi, sono intervenuti a seguito della querela presentata dalla proprietaria. Durante le operazioni di sgombero, sono state abbattute dieci baracche e quattro persone, tutte di nazionalità romena, sono state denunciate all’autorità giudiziaria per occupazione abusiva. I denunciati sono tre uomini e una donna. Al momento dell’intervento non erano presenti minori. Gli sgomberati hanno rifiutato l’assistenza alloggiativa, alternativa offerta da Roma Capitale. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.