Roma, controlli nei locali di San Lorenzo: trovate blatte in kebab

Lazio

E’ in corso un’operazione di controlli a 360° nel quartiere San Lorenzo. Chiusa un’attività commerciale di produzione e vendita kebab e pizza, denunciato un fruttivendolo abusivo 

E’ in corso un’operazione di controlli a 360° nel quartiere San Lorenzo di Roma, che ha impegnato in un’attività congiunta il personale della Asl e di Aequa Roma, l'agenzia capitolina per le entrate, e gli agenti della polizia locale.

Il provvedimento di chiusura

A seguito dei controlli è stato richiesto l’intervento della Asl Rm1 in un’attività di vendita e produzione di kebab e pizza. Gli alimenti infatti venivano preparati all’interno di una cucina infestata da decine di blatte. Nel locale inoltre sono stati rinvenuti cibi scaduti o conservati in pessime condizioni igienico-sanitarie. A carico dell’esercizio è stato emesso un provvedimento di chiusura. In un’altra attività commerciale invece sono stati sequestrati alcuni quantitativi di pane congelato all’interno di sacchi dell’immondizia.

La denuncia

Durante l’operazione inoltre gli agenti hanno sequestrato un negozio di frutta e verdura, i cui prodotti, per oltre un quintale, sono stati avviati alla distruzione. Il titolare dell’attività commerciale, completamente abusiva, è stato denunciato per falso in atto pubblico a causa di dichiarazioni false riportate sull’autorizzazione alla vendita.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.