Aggressione tra gruppi di giovani della Roma bene: 5 denunciati

Lazio
polizia_ansa

La polizia ha ricostruito cinque episodi nel corso dei quali due delle giovani vittime hanno riportato la frattura della mandibola, altri la frattura delle ossa nasali e altre lesioni: i denunciati hanno tra i 16 e i 20 anni

Minacce e botte tra gruppi rivali di giovanissimi della Roma bene. Violente risse nate per banali motivi o aggressioni scattate solo per uno sguardo di troppo. Sono cinque al momento i denunciati, tra loro ci sono anche minorenni. Le indagini della polizia sono scattate dalle segnalazioni di alcuni abitanti di piazza Euclide, un punto di ritrovo molto frequentato dai ragazzi di Roma Nord. I residenti della zona lamentavano forti schiamazzi in orario notturno. 

Gli accertamenti della polizia

Durante gli accertamenti gli investigatori sono venuti a conoscenza di numerosi episodi di violenze tra gruppi di giovanissimi rivali tra loro. In particolare i poliziotti hanno ricostruito cinque episodi nel corso dei quali due delle giovani vittime hanno riportato la frattura della mandibola, altri la frattura delle ossa nasali e altre lesioni. Le vessazioni e le minacce erano portate avanti anche sui social e spesso nascevano da banali motivi, anche solo per uno sguardo o qualche parola di troppo. Cinque giovani, tra i 16 ed i 20 anni, sono stati denunciati per minacce e lesioni aggravate.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.