Roma, parkour su auto dei vigili: denunciati cinque ragazzi

Lazio
polizia-locale-ansa

I responsabili sono stati identificati dalla polizia locale. Sono quattro giovani di nazionalità britannica e una ragazza turca. Le immagini delle acrobazie sono state diffuse sui social 

Sono stati identificati e denunciati dalla polizia locale di Roma cinque ragazzi, ritenuti responsabili di aver fatto parkour sulle auto di servizio dei vigili e di aver poi divulgato le immagini girate sui social network. I giovani hanno tutti tra i 20 e i 26 anni. Quattro sono di nazionalità britannica mentre la quinta è una ragazza turca. Dovranno rispondere dei reati di danneggiamento aggravato, invasione di aree pubbliche e deturpamento di immobili. I fatti contestati si sono verificati all’interno del VI municipio, nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla periferia della Capitale. I ragazzi alloggiavano in una struttura ricettiva nei pressi del Colosseo.  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.