Roma, sequestrati 29 segway usati per la vendita abusiva

Lazio
polizia_ansa

La Polizia Locale ha fermato in tutto 26 persone, alcune senza contratto di lavoro e senza documenti di riconoscimento, nel tratto tra il Colosseo e Largo Ricci

La Polizia Locale di Roma Capitale ha sequestrato 29 segway usati per la vendita abusiva di titoli di viaggio di aziende turistiche addette al trasporto pubblico e per la diffusione illecita di volantini pubblicitari.

Il sequestro è avvenuto nel tratto che va dal Colosseo a Largo Corrado Ricci. Ai trasgressori è stata comminata una sanzione di 50 euro per la vendita illegale di biglietti e di 412 euro per pubblicità abusiva.

La Polizia ha fermato in tutto 26 persone: 19 bengalesi, 3 pachistani, 1 nigeriano, 2 indiani e 1 ghanese. Alcuni di loro erano sprovvisti di regolare contratto di lavoro, per cui la Polizia Locale ha avviato ulteriori accertamenti, mentre quattro di loro non avevano con sé i documenti di riconoscimento personale. Questi ultimi sono stati condotti negli uffici di fotosegnalamento della Questura di Roma per essere identificati e per accertare la loro regolarità sul territorio nazionale.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.