Roma, controlli dei carabinieri: arrestate 3 persone

Lazio
carabinieri_ansa

Fermati un algerino di 20 anni e una coppia di romeni di 41 e 49 anni. I due avevano appena sottratto uno smartphone a un turista svizzero che non si era accorto di nulla 

Durante alcuni controlli i carabinieri hanno arrestato 3 persone. Ieri pomeriggio, sabato 20 ottobre, in via Condotti è stato fermato un algerino di 20 anni, senza fissa dimora e con precedenti, che ha fornito false generalità ai militari. Successivamente è stata arrestata una coppia di romeni di 41 e 49 anni, entrambi nullafacenti, senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato in concorso, di un cellulare, ai danni di un turista. I carabinieri, mentre stavano effettuando dei mirati servizi antiborseggio in abiti civili a bordo del bus 64 della linea urbana, hanno bloccato i 2 stranieri che erano riusciti a sottrarre uno smartphone a un turista svizzero. La vittima non si era accorta di nulla ed è rimasto sorpreso quando i militari lo hanno fermato e informato del furto. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.