Ricercato per violenza sessuale a Roma: preso a Bologna

Lazio
polfer_ansa

Il latitante, uno srilankese di 52 anni, è stato rintracciato e arrestato. Lo stupro risale al 12 ottobre scorso, ai danni di una connazionale

 

Uscito qualche settimana fa dal carcere di Modena, dove ha scontato una pena di 12 anni per omicidio volontario. Un uomo dello Sri-Lanka di 52 anni ha stuprato la coinquilina connazionale di 35 anni, minacciandola con un coltello, all'interno di un appartamento nella periferia di Roma nord.

Fermato dalla Polfer alla stazione di Bologna

L'episodio è accaduto venerdì 12 ottobre. Dopo la violenza, l'uomo è scappato, ma durante la fuga ha contattato telefonicamente la donna, offrendole denaro per non essere denunciato. La 35 enne, invece, ha raccontato tutto ai poliziotti del commissariato Flaminio Nuovo, che hanno avviato le indagini e, attraverso l'analisi delle celle telefoniche, l'uomo è stato individuato. Gli agenti lo hanno segnalato alla Polfer di Bologna che lo ha catturato nella sala di attesa della stazione delle autolinee di Piazza XX Settembre.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.