Aggredisce addetto Atac metro Roma: preso

Lazio
carabinieri_metro_ansa

L'assalitore picchia il controllore e tenta di rubare la pistola alla guardia giurata. La municipalizzata annuncia: "Potenziamento del personale addetto al servizio di verifica nei prossimi mesi"

Momenti di tensione ieri mattina, domenica 14 ottobre, all’ingresso della metropolitana della stazione Termini, a Roma, quando un cittadino ghanese di 19 anni, senza fissa dimora e con precedenti, ha aggredito un controllore Atac e una guardia giurata a cui ha tentato di sottrarre la pistola. Tutto sarebbe nato quando il controllore ha richiesto il biglietto al ragazzo che tentava di entrare in metro.

L'aggressione al funzionario Atac

Il giovane, privo del titolo di viaggio, ha reagito prima aggredendo l’addetto a calci e pugni e poi avventandosi contro la guardia giurata che era arrivata in aiuto del controllore. Un parapiglia nel quale il giovane, secondo quanto ricostruito, avrebbe tentato anche di impossessarsi della pistola della guardia giurata. I Carabinieri della Compagnia Roma Centro, una volta arrivati sul posto, hanno arrestato il 19enne.

I commenti all'aggressione

Dopo l'accaduto, è intervenuta Annagrazia Calabria, leader di Forza Italia Giovani, che in merito all'aggressione ha riferito."Il rispetto delle regole e delle leggi è il presupposto per qualsiasi forma di integrazione nella nostra società. E' un principio semplice e basilare, ma che non si può dare per scontato: non possiamo permettere che chi arriva in Italia pensi di poter godere di una qualche forma di impunità. Per questo auspichiamo che, al giovane del Ghana che ha aggredito un addetto Atac a Roma, venga comminata una pena severa. Resta l'esigenza di migliorare la situazione della sicurezza in molte zone della Capitale, a cominciare dalla stazione Termini, dove per molti turisti il primo impatto con Roma è sempre più scioccante". Mentre il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida, ha aggiunto: "Solidarietà all'operatore Atac e rimpatrio immediato per questo delinquente. Chi viene in Italia deve rispettare la legge. Tolleranza zero!".

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.