Elezioni comunali Bologna 2021, i sondaggi sui candidati sindaco

Politica
ANSA/IPA

Il 3 e il 4 ottobre i cittadini bolognesi voteranno per scegliere primo cittadino e consiglio comunale. L’eventuale ballottaggio è previsto per il 17 e il 18 ottobre. Otto i nomi in lizza per l’incarico attualmente ricoperto da Virginio Merola, appoggiati da 19 liste. Secondo gli ultimi sondaggi, il candidato di centrosinistra e MoVimento 5 Stelle Matteo Lepore vincerebbe direttamente al primo turno. Secondo Fabio Battistini, sostenuto dal centrodestra

Bologna è tra le città che il 3 e il 4 ottobre 2021 voterà per le elezioni comunali (TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE). Il capoluogo emiliano sceglierà il suo nuovo sindaco e il consiglio comunale. L’eventuale turno di ballottaggio è previsto per domenica 17 e lunedì 18 ottobre. Sono 8 i candidati in lizza per l'incarico attualmente ricoperto da Virginio Merola, appoggiati da 19 liste (CHI SONO TUTTI I I CANDIDATI). Nelle settimane precedenti al voto sono stati realizzati diversi sondaggi sulle intenzioni di voto. Ecco alcuni dei più recenti, tenendo presente che è consentito pubblicarli fino a quindici giorni prima delle elezioni (COME E QUANDO SI VOTA - I SONDAGGI SULLE GRANDI CITTÀ ).

Il sondaggio Quorum/YouTrend per Sky TG24

vedi anche

Comunali, sondaggio Quorum/YouTrend per Sky: centrosinistra avanti

Secondo il sondaggio Quorum/YouTrend per Sky TG24, svolto tra il 7 e il 10 settembre e pubblicato il 17 settembre, a Bologna netto vantaggio per il candidato di centrosinistra e M5S Matteo Lepore, che si assicurerebbe la vittoria al primo turno con il 59,5%, staccando il candidato di centrodestra, Fabio Battistini, al 32,1% e gli altri candidati complessivamente all’8,4%. Il tasso degli indecisi e astenuti, pari al 42%, tra i più bassi.

Il sondaggio di YouTrend

vedi anche

Elezioni comunali Roma 2021, i sondaggi sui candidati sindaco

Secondo il sondaggio YouTrend condotto per Gedi tra il 3 e l’8 settembre, diffuso il 15 settembre, sarebbe Matteo Lepore, candidato appoggiato dall’alleanza Pd-MoVimento 5 Stelle, a vincere le elezioni direttamente al primo turno con il 60,1% dei voti. Fabio Battistini, sostenuto dal centrodestra, si fermerebbe invece al 32,5%. Se le proiezioni venissero confermate, sarebbe la vittoria più netta di sempre nella storia di Bologna. Il successo di Lepore, assessore alla Cultura e al Turismo del primo cittadino uscente Virginio Merola, sarebbe in parte motivato dall’apprezzamento dei bolognesi per i dieci anni di mandato del sindaco attuale: oltre il 70% degli intervistati ha espresso giudizio positivo per la sua amministrazione. Guardando alle liste, prima forza politica nel capoluogo emiliano è il Partito Democratico (40,1%), con gli alleati Cinque Stelle all’8,1%. La Lega conquista il 16,3% e Fratelli d’Italia l’11,9%. La partecipazione al voto è stimata al 60% degli aventi diritto.

Il sondaggio di Consorzio Opinio

vedi anche

Elezioni comunali Napoli 2021, i sondaggi sui candidati sindaco

Anche il sondaggio di Consorzio Opinio, condotto tra il 30 agosto e il l’1 settembre per la Rai, vede Lepore vincere al primo turno, con una percentuale di voti compresa tra il 56 e il 60% dei consensi, contro il 35-39% di Battistini. La scelta per “un altro candidato” viene stimata tra il 4 e l’8%.

Il sondaggio di Associazione Bidimedia

vedi anche

Elezioni comunali Milano 2021, i sondaggi sui candidati sindaco

Il sondaggio di Associazione Bidimedia, pubblicato il 27 agosto sulla base dei dati raccolti tra il 24 e il 26 dello stesso mese, vede Lepore al 63,5%, seguito da Battistini con il 28%. Distanti tutti gli altri candidati: Dora Palumbo (Sinistra Unita) e Marta Collot (Potere al Popolo) si fermano al 2,7%; Stefano Sermenghi, appoggiato da Bologna forum civico e Per Bologna Italexit, è al 2%; Andrea Tosatto (Movimento 3V) raggiunge lo 0,8%; Luca Labanti (Movimento 24 Agosto per l’Equità territoriale) lo 0,3%. Non disponibili i dati relativi alla candidatura di Federico Baiocchi, sostento dal Partito comunista dei lavoratori. Con riferimento alle liste, il Pd -al 35,9%- è in testa al sondaggio, davanti a Fratelli d’Italia con il 13,6%. Coalizione Civica Coraggiosa si attesta al 10,4%, la Lega all’8,3% e il MoVimento Cinque Stelle al 5,1%.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24