Elezioni comunali Napoli 2021, i sondaggi sui candidati sindaco

Politica
©Ansa

Il 3 e 4 ottobre i cittadini del capoluogo campano andranno alle urne per scegliere primo cittadino e consiglio comunale. L’eventuale ballottaggio è previsto per il 17 e 18 ottobre. Sono sette gli aspiranti in corsa per l’incarico ricoperto attualmente da Luigi De Magistris. Secondo tutti gli ultimi sondaggi, in vantaggio ci sarebbe Gaetano Manfredi, candidato del centrosinistra in coalizione con il Movimento 5 Stelle

Napoli è una delle città che andrà al voto il 3 e 4 ottobre 2021 per le elezioni comunali (TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE). Il capoluogo campano sceglierà il suo nuovo sindaco e il consiglio comunale. L’eventuale ballottaggio è previsto per il 17 e 18 ottobre. In lizza ci sono 7 candidati in corsa per l’incarico ricoperto attualmente da Luigi De Magistris (CHI SONO TUTTI I CANDIDATI). Nelle settimane precedenti al voto sono stati realizzati diversi sondaggi sulle intenzioni di voto dei napoletani. Ecco alcuni dei più recenti, tenendo presente che è consentito pubblicarli fino a quindici giorni prima del voto (COME E QUANDO SI VOTA - I SONDAGGI SULLE GRANDI CITTÀ).

Il sondaggio Quorum/YouTrend per Sky TG24

vedi anche

Comunali, sondaggio Quorum/YouTrend per Sky: centrosinistra avanti

Secondo il sondaggio Quorum/YouTrend per Sky TG24, svolto tra il 7 e il 10 settembre e pubblicato il 17 settembre, a Napoli il candidato del centrosinistra e del Movimento 5 Stelle Gaetano Manfredi mancherebbe di poco la vittoria al primo turno con il 47,9%, seguito da Catello Maresca del centrodestra al 25,9%, La lista civica di Antonio Bassolino all’11,7% e la lista civica di Alessandra Clemente all’8,3%. Gli altri candidati si fermerebbero allo 0,8% mentre il tasso degli indecisi e astenuti sarebbe pari al 51,5%. In caso di ballottaggio tra Manfredi e Maresca, il primo vincerebbe con il 69,9%, mentre il secondo si fermerebbe a 30,1%, anche qui con una importante quota di indecisi e astenuti, pari al 54,3%. La rilevazione è precedente all’esclusione di alcune liste a sostegno di Maresca.

Il sondaggio Arcadia-Winpoll

vedi anche

Elezioni comunali a Napoli 2021: chi sono i candidati a sindaco

In un sondaggio condotto tra l’8 e il 10 settembre da Arcadia-Winpoll per Il Mattino, il candidato Gaetano Manfredi è dato in netto vantaggio, con qualche speranza di vincere addirittura al primo turno. L’ex ministro è quotato al 47%, seguito da Catello Maresca e Antonio Bassolino, rispettivamente al 21,1% e al 17,3%. Clemente, appoggiata dal sindaco uscente De Magistris,  scende al 9,7%. Si profila quindi la possibilità di un successo di Manfredi senza ricorrere al ballottaggio. Curioso il dato sulla popolarità dei candidati: in questo caso Bassolino è al 96%, seguito da Manfredi al 72%. Maresca (61%) è scavalcato anche dalla Clemente (67%). Il rilevamento non ha tenuto conto di alcune liste, come quella della Lega, Prima Napoli, in appoggio a Maresca che al momento sono escluse.

Il sondaggio Opinio

leggi anche

Elezioni comunali di ottobre 2021: tutto quello che c'è da sapere

Secondo un sondaggio realizzato dal Consorzio Opinio Italia (Istituto Piepoli, EMG, Noto Sondaggi) e tra il 31 agosto e il 1 settembre e diffuso il 6 settembre, la sfida è più equilibrata. Manfredi sarebbe in testa con il 42-46% delle preferenze, seguito da Catello Maresca con 27-31%. Ma cresce Antonio Bassolino, candidato civico, che si attesta al 16-20% e guadagna 2 punti percentuali nel trend della settimana. Migliora anche Alessandra Clemente, candidata sindaco della giunta De Magistris uscente, al 6-10%, un punto in più rispetto alla settimana precedente. Gli altri candidati sono tra 0-3%. Il sondaggio stima un'affluenza alle urne poco sopra il 50% e una quota di indecisi del 22,4%.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24