Draghi in Senato e quella domanda alla fine: "Mi dite quando posso sedermi?". VIDEO

Politica

Piccolo fuorionda al termine del discorso per la fiducia a Palazzo Madama in cui il presidente del Consiglio ha parlato per quasi un'ora 

"Mi dite voi quando posso sedermi?".  Alla fine del suo intervento a Palazzo Madama, scandito dagli applausi e dai senatori tutti in piedi, il premier Mario Draghi ha mostrato qualche incertezza sul 'galateo' istituzionale, chiedendo a chi gli stava intorno quale fosse il giusto protocollo da adottare. Nessun altro 'strappo' al rigore e alla sobrietà per l'ex presidente della Bce, tranne un lapsus sui numeri delle persone ricoverate per Covid in terapia intensiva (2 milioni, invece di 2000). (GLI AGGIORNAMENTI LIVE - LO SPECIALE SUL GOVERNO DRAGHI - IL VIDEO DEL DISCORSO INTEGRALE: PRIMA PARTE - SECONDA PARTE).

Draghi: "Mai nella mia vita professionale un momento di emozione così intensa"

approfondimento

Governo, da “pandemia” a “donne”: le parole chiave di Draghi al Senato

Un’incertezza che ha tradito una certa emozione di Draghi, da lui stesso ammessa all’inizio del suo discorso: "Nel ringraziare, ancora una volta il presidente della Repubblica per l'onore dell'incarico che mi è stato assegnato, vorrei dirvi che non vi è mai stato, nella mia lunga vita professionale, un momento di emozione così intensa e di responsabilità così ampia". Draghi ha parlato per quasi un'ora con tono pacato e netto. L'unico sorriso l'ha riservato ai fotografi uscendo da Palazzo Madama. 

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.