Nubifragio Palermo, polemica sul tweet di Salvini contro Orlando: "Pensa solo a immigrati"

Politica
©Ansa

Diverse reazioni dopo le parole del leader leghista. Pietro Grasso: "Mi stringo alla mia città, attacchi indegni". La viceministra all'Istruzione Anna Ascani: "Ha oltrepassato il limite"

La bomba d'acqua che si è abbattuta su Palermo provocando allagamenti e grossi danni alla città (LA VICENDA - FOTO - L'INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO) è diventata argomento politico. A confermarlo, il tweet polemico della serata di ieri di Matteo Salvini: "A furia di pensare solo agli immigrati, il sindaco Orlando dimentica i cittadini di Palermo: basta un temporale e la città finisce sott’acqua". Un'affermazione che ha suscitato la reazione di diversi esponenti di altri partiti, tra cui Pietro Grasso, senatore di Leu, che parla di "attacchi indegni", e la viceministra dell'Istruzione Anna Ascani.

Viceministra Ascani: "Ha oltrepassato il limite"

approfondimento

Maltempo, violento temporale a Palermo: disagi e allagamenti

Ascani, su Facebook, ha commentato il tweet di Salvini. "Come sapete da membro del Governo ho scelto di polemizzare il meno possibile con l'opposizione, perchè sono convinta che in questo momento serva davvero il contributo di tutti. Salvini ieri però ha oltrepassato il limite. Basta strumentalizzare!", ha scritto la viceministra. Che poi ha continuato con un pensiero alla città: "Ora è il tempo di trovare soluzioni. Non si possono cavalcare le tragedie per qualche like sui social. La mia solidarietà alla città di Palermo, alla sua comunità che sta passando un momento difficilissimo".

Pietro Grasso: "Mi stringo alla mia città"

approfondimento

Nubifragio Palermo, i danni dell'alluvione. FOTO

"La mia città, Palermo, è stata travolta da un nubifragio senza precedenti e non previsto da nessuno. Un forte abbraccio ai familiari delle vittime, una grande preoccupazione per i dispersi". Pietro Grasso ha risposto, sempre su Twitter, alle parole di Salvini, aggiungendo, "mi stringo alla città e al suo sindaco Leoluca Orlandi, oggetto di attacchi indegni".

Muroni (Leu): "Salvini indegno"

approfondimento

Nubifragio a Palermo, la Procura valuta apertura di un'indagine. VIDEO

"Il cinismo di Salvini non conosce confini. Mentre Palermo è sommersa da una bomba d'acqua, riesce a parlare di migranti. È indegno, questa non è politica", ha aggiunto la deputata Leu Rossella Muroni su Instagram. "Con che coraggio dice queste cose? Lui che insieme alla Lega nega il cambiamento climatico e propone abusi e condoni, l'opposto di ciò che serve per curare il nostro fragile territorio e mettere in sicurezza i cittadini".

Ricci (Lega Autonomie Locali): "Sciacallaggio da parte di Salvini" 

approfondimento

Nubifragio a Palermo, non ci sarebbero persone disperse. VIDEO

Solidarietà "e un grande abbraccio" al sindaco di Palermo Leoluca Orlando è stato rivolto dal presidente della Lega delle Autonomie Locali Matteo Ricci da Napoli.  "Anche ieri - ha sottolineato Ricci - non sono mancate strumentalizzazioni e sciacallaggi. E chi fa sciacallaggio sulle alluvioni come ha fatto ieri Salvini contro un sindaco dovrebbe vergognarsi perché non conosce il dolore di un sindaco, e non conosce il fatto che un sindaco nella sua attività amministrativa diventa un tutt'uno con la comunità che rappresenta".

Politica: I più letti