Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Governo, Di Maio ai diplomatici: "Leali a Ue e Nato ma dialoghiamo con tutti"

Conte bis, il giuramento di Luigi Di Maio

2' di lettura

Il neo ministro degli Esteri, nel primo giorno alla Farnesina, saluta gli ambasciatori con una lettera. "La politica estera di questo governo avrà come obiettivo prioritario l'interesse nazionale", afferma. Sui migranti: "Questione prioritaria, va superato Dublino"

Manterremo "un dialogo franco e aperto con i nostri partner, senza ovviamente rinunciare ai valori europei e atlantici che caratterizzano la storia del nostro Paese". Con queste parole il neo ministro degli Esteri Luigi Di Maio detta la linea del suo dicastero in un messaggio di saluto alla diplomazia italiana, nel suo primo giorno alla Farnesina (LE FOTO DEL GIURAMENTO - I MINISTRI DEI DUE GOVERNI CONTE A CONFRONTO). "La politica estera sarà una componente essenziale dell'azione di questo Governo", continua la lettera, e "avrà come obiettivo prioritario l'interesse nazionale in Europa e nel mondo", "con l'autorevolezza che spetta ad un grande Paese come l'Italia e alla sua riconosciuta e apprezzata tradizione di equilibrio e apertura al dialogo con gli altri", scrive ancora Di Maio (NUOVO GOVERNO, GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE). 

“Questione migranti priorità, superare Dublino”

Di Maio spiega inoltre che la questione migranti sarà una delle priorità della politica estera del nuovo governo: "Intendiamo lavorare per una maggiore responsabilizzazione dell'Europa e un superamento del regolamento di Dublino", scrive Di Maio nel giorno del suo insediamento alla Farnesina. E poi: l'Africa "non può essere più vista solo come motivo di preoccupazione, bensì come opportunità per individuare nuovi partner strategici attraverso i quali incrementare lo sviluppo e la crescita del nostro Paese".

“Internazionalizzazione per aumentare la crescita”

Tra le altre priorità della politica estera, Di Maio aggiunge: “Investimenti nei mercati emergenti, innovazione tecnologica, ricerca scientifica”, definiti “volani importanti per l'internazionalizzazione dell'intero Sistema Paese, per alimentarne le dinamiche di crescita sostenibile e attenta agli equilibri climatici e ambientali, per innescare circoli virtuosi di crescita e sviluppo a beneficio delle generazioni future". Il leader del M5s sottolinea che "questo sarà un punto fondamentale dell'attività che ho intenzione di portare avanti, con costanza e determinazione".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"