Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Governo, i risultati del voto su Rousseau: sì all'accordo M5s-Pd

3' di lettura

Gli iscritti pentastellati hanno detto sì con il 79,3% di voti a favore all'intesa con i dem per formare un nuovo esecutivo. Sulla piattaforma del Movimento si sono espressi in poco più di 79mila. Esulta Di Maio: "Un plebiscito, nostri punti tutti nel programma"

Con il 79,3% di voti a favore e il 20,7% contrari, gli iscritti del Movimento 5 stelle hanno approvato l'accordo di governo con il Partito democratico con il voto sulla piattaforma Rousseau. Su Rousseau è stato boom di voti: in totale dalle 9 alle 18 hanno espresso la propria preferenza 79.634 iscritti su un totale di 117.194 iscritti. I sì sono stati 63.146, i no 16.488. "Dobbiamo essere molto orgogliosi che tutto il mondo ha aspettato la pronuncia di questi 80 mila cittadini italiani su una piattaforma digitale che è unicum al mondo", è il primo commento di Luigi Di Maio in conferenza stampa alla Camera (GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LA BOZZA DEL PROGRAMMA M5S-PD - TOTOMINISTRI).

Di Maio: "I nostri punti tutti nel programma"

"Adesso si passa all'ultimo miglio, la squadra di governo che deve lavorare per migliorare la qualità della gente", ha detto Di Maio, che esulta: "Quei venti punti su cui ho alzato la voce, e magari a qualcuno non è piaciuto il tono, sono entrati tutti. C'è il taglio dei parlamentari, mancano due ore per una riforma storica", ha affermato.

Di Maio: "Ultimo miglio per un governo per le cose giuste"

"Non sarà un governo di destra o di sinistra, ma un governo che deve fare le cose giuste", ha aggiunto Di Maio. Il capo politico del M5s elogia il percorso messo in campo dal Movimento per affrontare la crisi di governo: "In meno di un mese si è risolta una crisi di governo, attraverso un metodo diverso, non nelle segrete stanze, ma con un percorso che viene dal lavoro fatto in questi anni, mettendono in piedi un programma, poi chiedendo un confronto su quel programma al Pd".

Di Maio: "Messa toppa a irresponsabilità non nostre"

"La stragrande maggioranza ha votato Sì per la nascita di un governo sostenuto da una coalizione dove il M5S sarà la forza maggioritaria. È stato un voto plebiscitario", ha annunciato Di Maio. Il leader M5s poi sottolinea: “Non volevamo governo a tutti i costi ma siamo contenti del lavoro svolto per mettere una toppa a irresponsabilità non nostre”.

Di Maio: "Contento del programma, nostro obiettivo realizzarlo"

E ancora, Di Maio esprime la propria felicità sul programma messo a punto: "Una legge di bilancio che dovrà avere al centro i cittadini, l'ambiente. Sono molto contento del governo che verrà perché si fonda su tante idee che stavamo realizzando. Il nostro obiettivo è realizzare il programma".

Risultati Rousseau: com'è andato il voto

Su Rousseau, lo strumento di democrazia diretta lanciato nel 2016 dal M5s, erano chiamati 117.194 iscritti al movimento pentastellato per decidere sull’eventuale esecutivo M5s-Pd. Nella pagina web dedicata alla consultazione i militanti dovevano rispondere Sì o No al quesito: “Sei d’accordo che il MoVimento 5 Stelle faccia partire un Governo, insieme al Partito Democratico, presieduto da Giuseppe Conte?". La consultazione si è aperta alle ore 9 e si è conclusa 9 ore dopo, alle 18. Durante la giornata il M5s ha rassicurato sulla tenuta del sistema di votazione, anche se durante la giornata l'associazione Rousseau ha ammesso che "nelle prime fasi di voto, l'elevato afflusso di utenti sul sistema, ha causato dei piccoli rallentamenti nell'ordine dei secondi, tuttavia è stato garantito il regolare svolgimento delle votazioni".

Data ultima modifica 03 settembre 2019 ore 19:52

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"