Lettera Ue, Tria presenta denuncia a Procura per diffusione bozza

Politica

In merito alla diffusione della bozza della lettera di Tria in risposta alle richieste Ue, il generale Fabrizio Carrarini - a nome del ministro - depositerà alla Procura della Repubblica una denuncia per divulgazione di atti secretati e violazione di segreto d'ufficio

Si apprende da una nota del Ministero dell'Economia e delle Finanze che "lunedì il generale Fabrizio Carrarini, vice-capo di gabinetto del ministro e responsabile della sicurezza cibernetica, depositerà alla Procura della Repubblica in nome e per conto di Giovanni Tria, una denuncia per divulgazione di atti secretati e violazione di segreto d'ufficio". "La decisione - aggiunge la nota - fa seguito alla diffusione a mezzo stampa di una bozza di lettera del ministro in risposta alle richieste di spiegazioni da parte della Commissione europea circa l'evoluzione del debito italiano nel 2018".

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.