Calenda: "Non sono sparito, mia moglie è malata e devo starle vicino"

Politica
Carlo Calenda e sua moglie Violante (Ansa)
calenda_moglie_ansa

L'ex ministro dello Sviluppo economico spiega su Twitter il motivo della sua assenza "ai tanti che chiedono perché non vado alle feste dell'Unità o agli incontri. Mia moglie ha avuto una recidiva della leucemia, seguo i tre bimbi e lei, non posso allontanarmi da Roma"

"Devo una spiegazione, ora che Ilva è chiusa, ai tanti che chiedono perché non vado alle feste dell'Unità o a incontri sul territorio. Mia moglie ha avuto una recidiva della leucemia ed è in ospedale per trapianto. Seguo i tre bimbi e lei e non posso allontanarmi da Roma". Così, con un tweet, l'ex ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda rende noto il motivo della sua assenza. Rispondendo a un suo follower, però, aggiunge: “Non è che sparisco. Continuo a combattere per le mie idee e contro questo governo. Dopo figli e moglie e con qualche limitazione in più rimane una priorità. Adelante".

Calenda: da tempo abbiamo deciso di parlare della malattia

"Avevo promesso di iniziare un giro di incontri a settembre scomodando molta gente - scrive ancora Calenda - Aggiungo che io e (mia moglie, ndr) Viola abbiamo da tempo deciso di parlare apertamente della sua malattia e di non tenerla nascosta come fosse una colpa". "Viola - aggiunge in un altro tweet di risposta a un follower - vale dieci me. Quando una persona sotto chemio ablativa e in isolamento totale riesce a controllare compiti e lavaggio dei denti dei figli via Skype (anche perché non si fida del marito) siamo su un altro pianeta". Calenda sottolinea poi come sia "fondamentale che chi ha un cancro non lo viva come una 'menomazione' da tenere nascosta. Così ci regoliamo io e Viola, nel rapporto tra di noi, con i bambini e con gli altri".

Testimonial per la prevenzione dei tumori al seno

Lo scorso aprile Calenda era sceso in campo diventando un testimonial della “Race for the cure 2018", la più grande manifestazione dedicata alla prevenzione dei tumori al seno. L'ex ministro aveva spiegato che sua moglie Violante aveva "appena finito di curarsi per un tumore al seno scoperto per tempo. La prevenzione fa la differenza e il ruolo delle famiglie e dei mariti/compagni è fondamentale durante e dopo le cure". 

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24