Mattarella riceverà Salvini lunedì: non si parlerà di magistratura

2' di lettura

La nota del Quirinale fissa per il 9 luglio alle 12 il colloquio tra il capo dello Stato e il ministro dell'Interno. Escluse dai temi sul tavolo le decisioni dei giudici sui fondi della Lega

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, riceverà il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, lunedì prossimo alle 12. A riferirlo una nota dell'ufficio stampa del Quirinale.  Sono, ovviamente, escluse dall'oggetto del colloquio, precisa la nota, valutazioni o considerazioni su decisioni della magistratura.

L'inchiesta sui fondi della Lega

La precisazione del Quirinale segue le notizie sull’intenzione di coinvolgere il Colle in merito all’indagine sui fondi (49 milioni di euro) che sarebbero stati sottratti alle casse del partito, che era trapelata da fonti della Lega. Intenzione confermata anche dal ministro dell’Interno: "Parlerò con Mattarella del fatto che la Lega sarebbe il primo partito in Europa messo fuori legge con una sentenza non definitiva per eventuali errori commessi da qualcuno più di dieci anni fa con cui io non c'entro nulla" ha detto Salvini. Dichiarazioni che avevano portato il Colle a precisare di "essere all'oscuro" di qualunque contatto per un incontro.

Salvini: "Parlerò delle cose belle che abbiamo fatto"

Un tema, quello dell'incontro, su cui il ministro dell’Interno Matteo Salvini è poi tornato  ancora ieri affermando: "Spero di avere il prima possibile la gioia e l'onore di conferire con il mio Presidente della Repubblica. Io chiedo e poi attendo rispettosamente la fissazione di una data - ha aggiunto - per parlare delle tante cose belle che stiamo facendo".

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"