Chi è Roberto Fico, il nuovo presidente della Camera dei Deputati

4' di lettura

L’esponente del M5s è stato eletto alla poltrona di Montecitorio alla quarta votazione con 422 preferenze. Nato a Napoli nel 1974, è alla Camera dal 2013. Considerato leader dell'ala "ortodossa", è stato presidente della Commissione parlamentare Vigilanza Rai

Roberto Fico del Movimento 5 stelle è il nuovo presidente della Camera dei Deputati. L’elezione che l’ha designato terza carica dello Stato, nella poltrona più alta di Montecitorio, è arrivata alla quarta votazione, la prima di sabato 24 marzo dopo le 3 andate a vuoto ieri. Fico ha ottenuto 422 preferenze su 620 votanti. Già quando le preferenze per lui hanno superato il “magic number”, il quorum di 311 voti, dai banchi del M5s sono scattati applausi e abbracci. 

Chi è Roberto Fico

Nato a Napoli nel 1974, grillino della prima ora, nel 2010 si è candidato Presidente della Regione Campania con il M5s ottenendo l'1,35 % dei voti. Nel 2011 si è candidato sindaco di Napoli e ha ottenuto l'1,38% non superando il primo turno. Nel dicembre 2012 è primo alle Parlamentarie del M5S nella Circoscrizione Campania 1 ed è stato candidato in prima posizione nella lista bloccata del M5S della circoscrizione. Eletto nella XVII legislatura alla Camera nel 2013, è stato eletto presidente della Commissione parlamentare di vigilanza Rai. Nel 2018 è stato rieletto nel collegio uninominale di Napoli Fuorigrotta ottenendo 61.819 voti (57,6%), venendo così eletto per la seconda volta alla Camera (LO SPECIALE ELEZIONI). Fico è considerato il leader degli “ortodossi” del M5s, l'ala più “purista” del MoVimento. È uno dei pochi big ad aver avuto qualche screzio con Di Maio.

Fico: “Onorerò impegno con imparzialità”

Il neo eletto presidente della Camera, nel suo primo discorso all’Aula, ha detto: "Sono emozionato a rivolgermi a tutti voi e a tutti i cittadini, grazie per la fiducia per l'incarico di alta responsabilità, è un onore che omaggerò con imparzialità”. Fico ha esortato il Parlamento a “ritrovare la sua centralità”. Poco prima, durante lo spoglio, Roberto Fico non era presente in Aula. Si trovava in una sala di Montecitorio con la compagna e alcuni esponenti e membri dello staff del M5s, tra cui Alessandro Di Battista. Il gruppo ha festeggiato con un urlo di gioia, applausi e abbracci (IL VIDEO). Tra i primi a complimentarsi con Fico, la presidente uscente della Camera Laura Boldrini che ha detto: “Gli faccio gli auguri. Il suo sarà un compito non facile, ma è un grande onore”.

La proclamazione

Data ultima modifica 24 marzo 2018 ore 13:33

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"