Elezioni 2018, Beppe Grillo battuto nel suo seggio: vince centrodestra

Politica
grillo_ansa

A Genova Sant’Ilario, Forza Italia e i suoi alleati hanno ottenuto 187 voti. Secondo il M5s con 150. Poi il centrosinistra e Liberi e Uguali, rispettivamente con 138 e 50 preferenze. LO SPECIALE - TUTTI I RISULTATI

Il centrodestra, con 187 voti, ha vinto nel seggio elettorale 617 di Genova Sant’Ilario, quello di Beppe Grillo. Il Movimento 5 stelle, invece, ha ottenuto 150 preferenze e si è posizionato al secondo posto. Un dato in controtendenza rispetto a quello nazionale, dove i pentastellati, con oltre il 30 percento, sono il primo partito (ELEZIONI LIVE) (LO SPECIALE).

A Sant’Ilario centrosinistra terzo

Secondo i dati, nello storico collegio del fondatore del M5s, al terzo posto si è posizionato il centrosinistra con 138 voti. Al quarto Liberi e Uguali con 50, seguito dalle 9 preferenze della lista di sinistra, Potere al Popolo. CasaPound e Partito Comunista hanno ottenuto un voto ciascuno. A livello disaggregato anche nel piccolo seggio del Levante di Genova il M5S si conferma la prima forza politica, davanti ai 91 voti del Pd, agli 82 della Lega e ai 72 di Forza Italia (LA MAPPA INTERATTIVA DEI COLLEGI UNINOMINALI). 

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24