Siracusa, colpisce il figlio di 7 anni: arrestato per maltrattamenti

Sicilia

L'uomo è accusato anche di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché in seguito alla perquisizione sono state trovate otto dosi di cocaina

A Siracusa un uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia dopo aver aggredito la compagna e il figlio di sette anni. Secondo la polizia, l'uomo prima avrebbe aggredito la compagna in presenza dei figli minori e, nel corso della lite, per entrare nella camera da letto dove si era rifugiata la donna, avrebbe aperto violentemente con un calcio la porta che, aprendosi, avrebbe colpito il bambino. L'uomo è accusato anche di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché in seguito alla perquisizione sono state trovate otto dosi di cocaina.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24