Investì e uccise pedone a Siracusa, si costituisce 35enne

Sicilia

Sabato scorso ha travolto un settantenne in viale Paolo Orsi, ingresso sud di Siracusa. Il 35enne è ora accusato di omicidio stradale e omissione di soccorso

Si è costituito in procura l'uomo che a bordo della sua moto sabato scorso ha investito e ucciso un settantenne in viale Paolo Orsi, ingresso sud di Siracusa. Il 35enne è ora accusato di omicidio stradale e omissione di soccorso. Interrogato dal sostituto procuratore Andrea Palmieri, l'uomo ha detto di essere scappato per paura. Nell'incidente è caduto, ma invece di verificare le condizioni della persona investita, è fuggito. La polizia municipale ha effettuato i rilievi per accertare la dinamica dell'incidente anche con l'utilizzo delle immagini dei sistemi di video sorveglianza della zona. Il pm ha disposto il sequestro della moto e del casco.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24