Caltanissetta, festa con 14 persone mentre è ai domiciliari: arrestato

Sicilia

Tutti i partecipanti alla festa sono stati sanzionati per violazione delle misure di contenimento del Covid

Un trentenne di Caltanissetta è passato dagli arresti domiciliari al carcere dopo essere stato sorpreso dalla polizia a festeggiare il compleanno di un familiare insieme ad altre 14 persone. Tutti i partecipanti alla festa sono stati sanzionati per violazione delle misure di contenimento del Covid (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI - L'EMERGENZA IN SICILIA).

L'arresto

L'uomo è imputato per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Il tribunale, in seguito all'informativa trasmessa dalla polizia, ha ritenuto rilevante la violazione commessa dato che al trentenne con l'ordinanza dei domiciliari era stata imposta la prescrizione di non comunicare, con qualunque mezzo, con persone diverse da quelle che con lui coabitano. Il giudice ha così applicato la misura cautelare più grave. L'arrestato è stato condotto dai poliziotti al carcere Malaspina.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.