Covid Catania, "evade" dal reparto per un caffè: denunciato

Sicilia
©Ansa

Alla richiesta di spiegazioni, l'uomo, visibilmente sorpreso, ha risposto infastidito all'agente. Il 32enne è stato riaffidato ai sanitari nell'area Covid

Affetto da Covid, un uomo di 32 anni si è allontanato dal reparto del Policlinico universitario per recarsi in un'area comune accessibile a tutti per prendere un caffè al distributore automatico e fumare una sigaretta. Così è stato denunciato. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI - LA SITUAZIONE IN SICILIA)

La vicenda

A soprenderlo fuori dal reparto per gli affetti da Coronavirus è stato un agente in servizio presso il posto di polizia dell'ospedale con ancora in mano il caffè e alcuni biscotti. Alla richiesta di spiegazioni, l'uomo, visibilmente sorpreso, ha risposto infastidito all'agente. Il 32enne è stato riaffidato ai sanitari nell'area Covid.

L'altro episodio nel Nisseno

E in provincia di Caltanissetta, a Riesi, i carabinieri hanno denunciato a piede libero due persone che sebbene positive, erano andate a fare la spesa in un supermercato della zona. I due uomini, suocero e genero, si aggiravano tra gli scaffali impegnati a fare acquisti. Fatti rientrare nelle rispettive abitazioni, è scattata la denuncia per inosservanza dell'isolamento obbligatorio.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.