Coronavirus Sicilia, Viminale: 6731 tamponi su migranti. Positivi pari al 3,98%

Sicilia
©Ansa

Lo ha comunicato il ministero degli Interni, secondo cui, dopo aver inizialmente previsto il test sierologico, dai primi di agosto è stato introdotto obbligatoriamente l'esame rinofaringeo, con un valutazione immediata del prelievo

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Sicilia

 

Secondo quanto riportato da fonti del ministero degli Interni, in Sicilia dall'1 giugno sono stati effettuati 6.371 tamponi ai migranti sbarcati, per una percentuale di positivi pari al 3,98%.
Sono 29 i nuovi casi di Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, di cui cinque sono migranti. Restano 10 le persone ricoverate in terapia intensiva. È quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. 

Intanto, ieri 11 migranti sono risultati positivi all'hotspot di Pozzallo. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

17:50 - 29 nuovi positivi in Sicilia 

Sono 29 i nuovi casi di Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, cinque sono migranti. Restano 10 le persone ricoverate in terapia intensiva. Nel complesso sono 70 i ricoverati. Casi che portano a 1.084 gli attuali positivi nell'isola, 1.004 dei quali in regime di isolamento domiciliare. Sono stati eseguiti 2.872 tamponi che portano il totale a 334.982. Resta fermo a 286 il totale delle vittime dell'epidemia nell'isola. Sono 3 i pazienti guariti.La divisione fra le province: 3 Agrigento, 3 Catania, 5 Messina, 6 Palermo, 5 Ragusa, 3 Trapani, 2 Siracusa, 2 Enna.

13:19 - Va a trovare connazionale positivo: denunciato

La Digos della Questura di Catania ha denunciato un cittadino spagnolo che, violando i divieti imposti dalla quarantena, era entrato nella stanza della struttura alberghiera del Catanese in cui è isolamento un suo connazionale risultato positivo al Covid-19 con cui si è intrattenuto. Dell'accaduto è stata informata la Questura di Ragusa, nella cui provincia vive il "visitatore", che gli ha imposto l'obbligo di quarantena. Le indagini sono state avviate dopo una segnalazione dell'Asp di Catania che ha intanto identificato un altro spagnolo che era andato a trovare il connazionale positivo e che è stato anche lui posto in isolamento precauzionale. 

13:01 - Caucana, coppia di soci positiva: chiuso Circolo Velicolo

Una coppia di soci del Circolo Velicolo di Caucana, in provincia di Ragusa, è risultata positiva al Covid-19 e in via precauzionale sono state sospese tutte le attività programmate. Uno dei due ha un'azienda con 50 dipendenti nel Ragusano che verranno sottoposti tutti al tampone, così come i soci del club nautico.

11:36 - Il Viminale: 6.371 tamponi ai migranti sbarcati, positivi pari al 3,98%

Per garantire la sicurezza sotto il profilo sanitario anche delle comunità locali, il Viminale - informano fonti del ministero - ha sempre sottoposto "ad un attento screening sanitario" tutti i migranti sbarcati in Sicilia. Dopo aver inizialmente previsto il test sierologico, dai primi di agosto è stato introdotto obbligatoriamente l'esame rinofaringeo, con un valutazione immediata del prelievo. In particolare, in Sicilia, dall'1 giugno sono stati effettuati 6.371 tamponi ai migranti sbarcati, per una percentuale di positivi pari al 3,98%.

9:06 - Tampone negativo per socia circolo Lauria

Tampone negativo per la socia del Club Canottieri Roggero di Lauria di Palermo che ieri era risultata positiva al test sierologico rapido. La comunicazione è giunta nelle prime ore del mattino. Nessuna sospensione, quindi, delle attività sociali e sportive. La socia aveva comunicato al circolo la sua positività al test rapido sierologico per gli anticorpi che segnalano un possibile avvenuto contatto con un positivo al Covid con negatività degli anticorpi che potrebbero segnalare malattia attiva. Era così scattato il protocollo previsto: comunicazione all'Asp e immediata sanificazione dei locali. Stamattina l'esito del tampone: negativo. 

8:42 - In Sicilia 54 nuovi contagi e zero decessi

Sono 54 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore. Cinque sono migranti. È quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. Attualmente ci sono 1.058 positivi di cui 69 ricoverati in ospedale, nove in terapia intensiva e 980 in isolamento domiciliare, per un totale di 4228 casi dall'inizio dell'epidemia. I guariti salgono a 2.884. Rimane fermo il dato dei decessi: 286. Sono stati fatti 3236 tamponi. Per quanto riguarda le province sei sono ad Agrigento, quattro a Caltanissetta, 12 a Catania, 10 a Messina di cui cinque tornati dalla Campania e uno straniero, cinque a Siracusa, otto a Palermo e nove a Ragusa. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24