Coronavirus, in Sicilia 35 nuovi casi. Gli attuali positivi sull'Isola sono 911

Sicilia

Nessun contagio tra i migranti, anche se l'assessorato alla sanità sta eseguendo verifiche su 38 profughi a Lampedusa. Musumeci dispone lo sgombero di tutti gli hotspot siciliani entro domani ma il Viminale lo frena: "Materia di competenza statale, non regionale"

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Sicilia

 

Sono 35 i nuovi casi di Covid 19 registrati in Sicilia oggi, nessuno dei quali tra i migranti. Casi che portano a 911 gli attuali positivi nell'isola

Intanto, ieri in due comunità di accoglienza sono riusultati positivi 19 migranti. Alla luce di questi contagi e del sovraffollamento negli hotspot, in particolare a Lampedusa, il governatore Nello Musumeci ha firmato un'ordinanza con la quale dispone il trasferimento entro domani di tutti gli ospiti presenti nei centri di accoglienza siciliani in struttura al di fuori dell'Isola. Ordinanza impugnata dal Viminale: "La gestione dei flussi migratori è di competenza statale". (DIRETTA)

17:17 - 35 nuovi casi in Sicilia 

Sono 35 i nuovi casi di Covid 19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore. Non ci sono migranti anche se l'assessorato alla sanità sta eseguendo verifiche su 38 profughi a Lampedusa. Casi che portano a 911 gli attuali positivi totali nell'isola. Sono stati eseguiti 2146 i nuovi tamponi. Resta fermo a 286 il totale delle vittime dell'epidemia in Sicilia. Sei i pazienti guariti. La divisione fra le province mostra 8 casi a Catania, 13 casi a Ragusa. Ci sono 8 casi a Messina, 4 a Palermo e 2 a Siracusa.

12:52 - Migranti: 19 positivi in 2 centri ad Agrigento

Cinque in una comunità d'accoglienza e 14 in un'altra. Sono complessivamente 19 i migranti - ospiti di due comunità che si trovano nelle periferie di Agrigento - che sono risultati positivi al Coronavirus. Uno dei 14 è stato, ieri sera, trasferito all'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta. L'esito dei tamponi, effettuati dal personale sanitario dell'Asp di Agrigento, è arrivato negli scorsi giorni, ma la notizia dei 19 positivi è trapelata solo dopo il ricovero dell'uomo. 

12:05 - Coronavirus: donna incinta positiva, in isolamento a casa

Una paziente, originaria del Marocco ma residente a Caltanissetta, è stata isolata a domicilio perché risultata positiva al coronavirus. La paziente, che accusa sintomi lievi, è in gravidanza. A comunicarlo nel consueto bollettino dell'Asp di Caltanissetta il direttore generale Alessandro Caltagirone. Adesso sono 30 in tutto i pazienti positivi in provincia di Caltanissetta. Di questi, 3 sono ricoverati in Malattie Infettive e 27 si trovano in isolamento domiciliare. I pazienti guariti da inizio epidemia sono 182 e 15 i deceduti (di cui 2 fuori provincia). In provincia non si registra più alcun decesso dal 24 aprile. A preoccupare in particolare i 20 positivi di Gela. Gli ultimi 3 erano appena rientrati da Malta, Francia e Sardegna. 

11:29 - Un migrante positivo trasferito all'ospedale di Caltanissetta

Un migrante, ospite di una struttura d'accoglienza fra Agrigento e Favara, è risultato positivo al Covid-19. L'uomo, ieri, ha iniziato a stare male ed è stato portato all'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento da dove, nella tarda serata, è stato trasferito al Sant'Elia di Caltanissetta. Avviate le verifiche per identificare, fra connazionali e non, i suoi ultimi contatti e, nel caso, procedere con l'esame del tampone o disporre l'isolamento precauzionale.

10:10 - Il Comune di Terrasini lancia la campagna "Turismo sì, Covid no"

Terrasini, città costiera alle porte di Palermo, lancia la campagna "Turismo sì, covid no!". L'idea nasce dall'esigenza di mandare avanti la macchina del turismo - che il Comune di Terrasini promuove per l'intero anno - e nel contempo rispettare, e soprattutto fare rispettare, le normative per fronteggiare l'emergenza Covid-19. "Abbiamo messo una mascherina al nostro 'schietto'- racconta Vincenzo Cusumano, assessore al Turismo della giunta guidata dal sindaco Giosué Maniaci, riferendosi alla statua bronzea a pochi passi dal municipio dedicata alla "Festa di li schietti", la tradizione più importante del paese - intento a dimostrare la propria forza alzando l'albero verso il cielo. Il simbolo del principale evento turistico di Terrasini, che ogni anno a Pasqua richiama migliaia di visitatori. Oggi diventa anche simbolo della nostra campagna per lanciare un messaggio a cittadini e turisti: se il nostro schietto riesce ad alzare il pesante albero indossando la mascherina, noi possiamo continuare a godere delle bellezze di Terrasini, soprattutto mantenendo la distanza minima di un metro tra una persona e l'altra e, appunto, indossando, ove previsto, la mascherina".

8.46 - Coronavirus: 48 nuovi positivi in Sicilia, 16 sono migranti

Sono 48 i nuovi casi di Covid 19 registrati in Sicilia ieri, 16 dei quali sono migranti. Casi che portano a 876 gli attuali positivi nell'isola. Sono stati eseguiti 2.220 nuovi tamponi. Resta fermo a 286 il totale delle vittime dell'epidemia nell'isola. Sono 2 i pazienti guariti. La divisione fra le province mostra 3 casi a Catania, 24 a Ragusa dove si registrano tutti i 16 migranti positivi. Ci sono 11 casi a Messina, 4 a Caltanissetta, 4 ad Agrigento, 1 a Siracusa e 1 a Trapani.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24