Coronavirus in Sicilia, all'aeroporto di Palermo controlli su arrivi da Malta

Sicilia

Al via i controlli sui passeggeri in arrivo dalle zone ritenute a rischio Covid-19: Spagna, Grecia, Malta e Croazia. I controlli sanitari sono concentrati in un'area completamente sterile, all'interno dell'aeroporto, con accesso solo dalla zona air side. Tredici i nuovi casi in regione

All'aeroporto Internazionale di Palermo sono cominciati i controlli sui passeggeri in arrivo dalle zone ritenute a rischio Covid-19: Spagna, Grecia, Malta e Croazia. I controlli sanitari sono concentrati in un'area completamente sterile, all'interno dell'aeroporto, con accesso solo dalla zona air side. 

Sono 13 i nuovi casi regitrati oggi in Sicilia. A Modica, intanto, sono state estese le restrizioni in tutte le case di riposo del territorio dopo l'individuazione di nove positivi in una struttura per anziani. (LA DIRETTA)

18:42 - Test sierologici per dipendenti Comune Palermo 

Con una nota inviata ai dipendenti del Comune di Palermo, il sindaco Leoluca Orlando e il vicesindaco Fabio Giambrone hanno comunicato la sottoscrizione di un accordo con la Azienda Sanitaria Provinciale che prevede lo svolgimento di test sierologici per individuare gli anticorpi del Covid-19 a tutto il personale comunale. I test saranno fatti su base volontaria. Ai dipendenti è richiesto di manifestare il proprio interesse entro una settimana "al fine di programmare le consequenziali attività ed i correlati costi a carico dell'amministrazione. Per il sindaco e per il vicesindaco - che ha anche la delega al personale - si tratta di "un'opportunità per dare tranquillità e sicurezza ai lavoratori del Comune e a tutti i cittadini con cui quotidianamente gli stessi entrano in contatto".

18:22 - 13 nuovi positivi in Sicilia 

Sono 13 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia. I dati sono contenuti nel quotidiano bollettino diffuso dal Ministero della salute. Il numero delle persone ricoverate resto identico a ieri: 60, fra queste sono 54 persone in regime di ricovero ordinario e restano 6 quelle ricoverate in terapia intensiva. Sul fronte dei tamponi sono solo 2406 quelli eseguiti nelle ultime 24 ore che portano il totale a oltre 313mila nell'intero periodo.

14:47 - Violano norme anti-Covid: chiusi 3 locali nel Palermitano

La discoteca Pineta di Altavilla Milicia è stata sequestrata dalla polizia su ordine della magistratura. Nel corso di alcuni controlli sono state riscontrate diverse irregolarità e il mancato rispetto delle norme per contenere il contagio da Covid-19. Gli agenti hanno accertato la presenza di 1.015 avventori a fronte di una capienza prevista di 85. E' scattata una multa da 400 euro e la sospensione dell'attività per 5 giorni. Sempre ad Altavilla in un altro locale è stata interrotta una serata danzante non autorizzata durante la quale numerosi giovani ballavano in un ambiente totalmente privo di accorgimenti. Oltre alla contestazione penale ed alla sanzione, è stato adottato il provvedimento di sospensione dell'attività per 5 giorni. Anche a Palermo in via Plauto sono scattati i controlli. Anche qui c'erano numerosi giovani, circa 370, assembrati, senza mascherina, intorno ad un cantante che in quel momento si stava esibendo dal vivo. È scattata una multa di 3 mila euro e la sospensione per 5 giorni. Multati anche un lido a Capaci e un pub all'Addaura.

13:30 - Altri sei positivi nel Ragusano, totale sale a 66 

Cresce il numero dei positivi nel Ragusano, altri sei nelle ultime 24 ore: 3 a Vittoria, 2 a Ragusa e uno a Monterosso Almo. Il dato totale dei positivi in isolamento domiciliare è di 56, ma a questo vanno aggiunti i 10 ricoverati: 2 anziani della casa di riposo di Modica sono nel reparto di Terapia Intensiva dell'Ospedale 'Paternò Arezzo' di Ragusa, 4 anziani, sempre della stessa casa di riposo, sono ricoverati in Malattie infettive dello stesso ospedale, dove sono presenti ancora la paziente albanese e il paziente rumeno. Resta ricoverato un paziente della casa di riposo di Modica, al San Marco di Catania, insieme all'uomo arrivato dal Bangladesh.

11:11 - Durante ispezione nelle scorse settimane in 700 senza mascherina in discoteca

Il NAS di Palermo, insieme ai militari della Compagnia CC di Alcamo (TP), hanno proceduto, nelle scorse settimane, all'ispezione, di notte, di una discoteca della zona accertando l'inosservanza delle norme di contenimento per la diffusione del virus COVID-19, dovuto al mancato utilizzo da parte dei circa 700 utenti delle mascherine filtranti di protezione e all'inosservanza da parte degli stessi del distanziamento sociale con condizione di assembramento. Al termine degli accertamenti è stata disposta la sospensione immediata dell'attività di discoteca per 5 giorni, con comunicazione alla competente Prefettura di Trapani. Durante il servizio è stata accertata, inoltre, l'attivazione abusiva di un deposito alimenti di pertinenza dell'attività. Il valore commerciale dell'attività sospesa si attesta a un milione di euro.

7:46 - Coronavirus: in aeroporto Palermo controlli arrivi da Malta

Sono nove passeggeri del volo KM0662 proveniente da Malta i primi turisti ad essere stati sottoposti a controllo sanitario e tampone nasofaringeo, secondo le procedure sanitarie anti Covid-19 stabilite dall'ordinanza nazionale firmata dal ministro della Salute. All'aeroporto Internazionale di Palermo sono così cominciati i controlli sui passeggeri in arrivo dalle zone ritenute a rischio Covid-19: Spagna, Grecia, Malta e Croazia. Sul volo proveniente da Malta c'erano 65 passeggeri. Soltanto nove turisti/non residenti, sottoposti a tampone. I controlli sanitari sono concentrati in un'area completamente sterile, all'interno dell'aeroporto, con accesso solo dalla zona air side. L'area è stata allestita in tempi record grazie alla collaborazione di Gesap, la società di gestione dell'aeroporto di Palermo, Polizia di frontiera, Enac, ministero della Salute, Usmaf e Asp, GH Palermo e Aviapartner (handler). Oggi sono previsti i controlli su quattro voli provenienti da Spagna e Grecia.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24