Coronavirus, focolaio a Modica: estese restrizioni nelle case di riposo del territorio

Sicilia

Il sindaco Ignazio Abbate ha disposto lo stop immediato alle visite dei parenti e il divieto per i titolari delle strutture di accogliere nuovi ospiti fino al 24 agosto

Dopo l’individuazione di un nuovo focolaio di coronavirus in una casa di riposo di Modica (Ragusa), dove sono risultate positive al Covid nove persone tra ospiti e operatori, il sindaco Ignazio Abbate ha assicurato che nel comune l’attenzione è “massima” per quanto riguarda la situazione dei contagi e per scongiurare un peggioramento ha disposto lo stop immediato alle visite dei parenti e il divieto per i titolari della struttura di accogliere nuovi pazienti nei prossimi giorni. Lo stesso provvedimento, adottato inizialmente anche in un'altra casa di riposo collegata alla prima, dove viene saltuariamente impiegato lo stesso personale, è stato esteso a tutte le strutture del territorio modicano fino a lunedì 24 agosto. “A questa notizia fa da contraltare una sensibile diminuzione dei soggetti in quarantena che sono scesi da 77 a 50”, ha voluto sottolineare Abbate. (CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LA SITUAZIONE IN SICILIA)

I casi nel Ragusano

Tra i nove positivi registrati a Modica, tre dei quali asintomatici, ci sono tre anziani che sono stati ricoverati nell'ospedale 'Paternò Arezzo' a Ragusa e due nell'ospedale 'Maggiore', di cui uno in rianimazione. Quattro, invece, le persone in quarantena domiciliare, tra cui due operatrici sanitarie.

Secondo il monitoraggio dell'Azienda sanitaria provinciale, gli attuali casi di Covid-19 nel Ragusano sono circa una sessantina. Si tratta in genere di pazienti giovani e giovanissimi, 'casi di importazione', viene sottolineato, spesso riferibili a turisti rientrati da Malta e che hanno contratto il virus a causa del mancato utilizzo dei dispositivi di protezione e del mancato rispetto di comportamenti corretti, come l'uso delle mascherine e il mantenimento delle distanze di sicurezza. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24