Ragusa, migranti in fuga da struttura accoglienza. Ferito carabiniere

Sicilia

Il gruppo fa parte delle 118 persone trasferite da Pozzallo dopo essere arrivate  con la nave 'Denaro' della Guardia di Finanza da Porto Empedocle

Ventotto migranti si sono allontanati la notte scorsa dalla struttura dove erano ospitati, l'ex azienda agricola 'Don Pietro' in contrada Cifali, tra Ragusa e Comiso. Le forze dell'ordine hanno tentato di impedire ai fuggitivi di allontanarsi e durante la fuga un carabiniere è rimasto ferito. Il gruppo fa parte dei 118 migranti trasferiti lì da Pozzallo, dove erano giunti a bordo della nave 'Denaro' della Guardia di Finanza proveniente da Porto Empedocle. 

Altri episodi simili si sono registrati oggi a Latina, nel Lazio, e in Umbria.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24