Coronavirus, in quarantena sanitari del reparto di Medicina dell’ospedale di Nicosia

Sicilia
Immagine di archivio (ANSA)

La misura è scattata in seguito alla positività di 4 infermieri. Altri due medici dello stesso reparto erano isolati da giorni. Parte del personale dell’Umberto I di Enna sarà sottoposto a tampone dopo che la moglie di un paziente è stata contagiata dal coronavirus 

Tutti gli operatori sanitari del reparto di Medicina dell'ospedale Basilotta di Nicosia (in provincia di Enna) sono stati posti in quarantena dopo che quattro infermieri sono risultati positivi al tampone (LA DIRETTA - LO SPECIALE - IL NUOVO DECRETO - LA SITUAZIONE IN SICILIA E IN ITALIA). Altri due medici dello stesso reparto erano isolati da giorni. I ricoverati sono stati spostati in altre zone del nosocomio. Anche il personale di Medicina dell'Umberto I di Enna sarà sottoposto a tampone dopo che la moglie di un paziente, ricoverato nel reparto, è risultata positiva al Covid-19.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.