Porto Empedocle, strappato manifesto in ricordo di Camilleri

Sicilia

Lo scorso mese in città era divampata la polemica per l'annuncio funebre, che anche in quell'occasione era stato fatto stampare dal Comune, pieno di errori grammaticali e ortografici  

Il manifesto fatto affiggere dal Comune di Porto Empedocle (Agrigento) davanti alla statua di Montalbano, in via Roma, per ricordare lo scrittore Andrea Cammilleri, morto il 17 luglio scorso, è stato strappato in mille pezzi. Lo scorso mese a Porto Empedocle era divampata la polemica per il manifesto che annunciava la scomparsa dello scrittore, pieno di errori grammaticali e ortografici. Anche in quell'occasione l'annuncio funebre era stato fatto stampare dal Comune. Camilleri, scrittore, sceneggiatore e regista è morto a 93 anni, all'ospedale Santo Spirito di Roma dove era ricoverato in gravi condizioni da diverse settimane.  

I più letti