Incidente nel Palermitano, 33enne si risveglia dopo 8 giorni di coma

Sicilia
l'ospedale Villa Sofia (ANSA)

La donna stava viaggiando assieme al marito a bordo di una moto quando sono stati travolti da un'auto. L'uomo, Francesco Capodilupo, di 38 anni ha perso la vita nello schianto avvenuto a Terrasini

Si è svegliata dopo 8 giorni di coma Valentina Michelli, 33 anni, di Partinico (Palermo) ma residente a Dalmine (Bergamo), rimasta gravemente ferita in un incidente stradale avvenuto a Terrasini. Nello scontro tra la moto, sulla quale viaggiava, e un'auto ha perso la vita suo marito, Francesco Capodilupo, 38 anni, di Bergamo. I due si trovavano in Sicilia per trascorrere la settimana di Ferragosto nei luoghi di origine della 33enne.

L'incidente

La donna, dopo l'incidente, era stata ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale Villa Sofia. La loro moto era stata travolta da un'auto e per il marito, trasportato all'ospedale Civico di Palermo, non c'è stato nulla da fare. Valentina si è svegliata, ma la prognosi resta riservata.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24