Maltempo Napoli, cadono calcinacci in un sottopasso: danneggiata auto

Campania

È accaduto questa mattina nel quartiere Fuorigrotta, illeso il conducente del veicolo. Il passaggio è stato messo in sicurezza e riaperto al traffico. Allerta meteo prorogata fino alle 12 di domenica 

L’ondata di maltempo che si sta abbattendo su Napoli e sulla Campania non accenna a placarsi e la protezione civile ha prorogato fino alle 12 di domenica l'allerta gialla emanata ieri. Questa mattina, a causa delle abbondanti piogge che stanno cadendo da ore sul capoluogo campano, si è verificato il distacco di alcuni calcinacci nel sottopasso Claudio, nel quartiere Fuorigrotta. I detriti hanno colpito un’auto che transitava proprio in quel momento, causando danni al veicolo. Illeso, invece, il conducente. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale, la protezione civile e i vigili del fuoco per la messa in sicurezza del sottopasso, già riaperto al traffico. (METEO A NAPOLI - LE PREVISIONI DEL WEEKEND)

L’allerta e il rischio idrogeologico

L’allerta emanata dalla protezione civile interessa, a partire dalle 18, tutta la Regione e, a differenza dell'avviso di ieri, è stata estesa anche alla zona 2 (Alto Volturno e Matese). Resta esclusa la sola zona 4 (Alta Irpinia e Sannio). Previste piogge sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, puntualmente anche di moderata intensità, con la possibilità di forti raffiche di vento durante i temporali. Particolare attenzione è riservata ai corsi d’acqua, con il rischio di esondazioni e allagamenti con possibili fenomeni di trasporto di materiale, eventi franosi e caduta di massi. Atteso per stasera un aumento delle precipitazioni.

Napoli: I più letti