Giornata internazionale dell'alfabetizzazione 2020: il tema, i dati, le iniziative

Mondo
©LaPresse

In tutto il mondo l'8 settembre è il giorno dedicato alla sensibilizzazione nei confronti della scolarizzazione di individui, comunità e società.  L'edizione 2020 ha come tema "l'insegnamento e l'apprendimento nella crisi Covid-19 e oltre", con un focus speciale sugli educatori e sul cambiamento delle tecniche pedagogiche

In tutto il mondo 773 milioni di giovani e adulti non hanno un'alfabetizzazione di base. Questo è solo uno dei dati che mette in luce quanto sia lontana una scolarizzazione equa ad ogni latitudine. L'8 settembre si celebra la Giornata internazionale dell'alfabetizzazione. A causa della pandemia, gli eventi dedicati all'aumento della consapevolezza sul tema si terranno online. Ecco i dati legati al fenomeno dell'analfabetismo funzionale nel mondo.

Cos'è la Giornata internazionale dell'alfabetizzazione

Istituita nel 1966 dall'Unesco, la Giornata internazionale dell'alfabetizzazione mira a ricordare alle comunità l'importanza dell'istruzione per individui, comunità e società. Inoltre, mette in evidenza il bisogno di intensificare gli sforzi per avere società più istruite. Il problema dell'alfabetizzazione è uno dei componenti chiave dei Sustainable Development Goals del programma Onu 2030 Agenda for Sustainable Development. Gli obiettivi di sostenibilità dell'Onu promuovono l'accesso a un'istruzione di qualità e a possibilità di apprendimento uguali per tutti. Al punto 4 si prevede l'obiettivo di assicurare a tutti i giovani di acquisire competenze alfabetiche e numeriche, e a tutti gli adulti con carenze di istruzione di avere la possibilità di rimettersi in pari.

La piaga dell'analfabetismo funzionale

Secondo i dati più recenti dell'UNESCO (2008), 774 milioni di adulti non sanno leggere e scrivere. Ma la piaga più drammatica è quella nota come analfabetismo funzionale. Si tratta di una condizione che colpisce chi sa leggere e scrivere, sa esprimersi in modo corretto, ma non è in grado di raggiungere un adeguato livello di comprensione e analisi di un discorso complesso. I dati più attendibili sul fenomeno dell'analfabetismo funzionale in Italia sono quelli dell'indagine Piaac-Ocse del 2019. Secondo questa statistica, nel Bel Paese il 28 per cento della popolazione tra i 16 e i 65 anni è analfabeta funzionale. È un dato tra i più alti d'Europa, eguagliato dalla Spagna e superato dalla Turchia, al 47 per cento.

Covid-19 e alfabetizzazione

La Giornata internazionale dell'alfabetizzazione 2020 ha come tema "l'insegnamento e l'apprendimento nella crisi Covid-19 e oltre", con un focus speciale sugli educatori e sul cambiamento delle tecniche pedagogiche. Il tema mette in luce l'importanza dell'apprendimento continuativo. La crisi legata alla pandemia da Covid-19 ha messo ancora più in luce il gap tra il discorso politico e la realtà. Molti programmi dedicati all'istruzione per adulti sono stati sospesi. Oltre un miliardo di studenti sono rimasti a casa, interrompendo la formazione del 62,3 per cento della popolazione giovanile mondiale.

Giornata internazionale dell'alfabetizzazione: gli eventi online

Le attività legate alla Giornata internazionale dell'alfabetizzazione si terranno online. Ci saranno due meeting. Uno si intitola "Insegnamento e apprendimento nella crisi Covid-19 e oltre: il ruolo degli educatori e il cambiamento delle tecniche pedagogiche" (13:30-15:30 in Paris time). L'altro è un meeting con i vincitori dell'UNESCO International Literacy Prizes 2020 (16:00-17:00 in Paris time). Entrambi gli incontri si terranno su Zoom.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24