Boris Johnson diventa milionario in 33 ore e mezza di lavoro: ecco cosa fa oggi

Mondo
©Ansa

Secondo documenti ufficiali forniti al Parlamento, l'ex premier conservatore britannico ha guadagnato da settembre a oggi oltre un milione di sterline intervendo a conferenze in giro per il mondo

ascolta articolo

Non si può dire che l'addio a Downing Street non sia stato redditizio per Boris Johnson. Come si legge in alcuni documenti ufficiali forniti al Parlamento, l'ex premier conservatore britannico ha infatti guadagnato da settembre a oggi oltre un milione di sterline intervendo a conferenze in giro per il mondo.

Tre discorsi "d'oro"

approfondimento

Rishi Sunak, chi sono i nuovi ministri del governo inglese

Stando alle carte, il mese scorso Johnson ha ricevuto in qualità di "oratore" oltre 750 mila sterline per tre discorsi pronunciati rispettivamente a una riunione della società di investment banking Centerview Partners, a un evento dell'Hindustan Times e in occasione di un appuntamento organizzato dalla Cnn a Lisbona. A queste si aggiungono altre 276 mila sterline per aver preso la parola davanti al Consiglio degli agenti assicurativi, per un totale di 1.030.780 sterline guadagnate in poco tempo. L'agenda dell'ex premier è stata molto piena negli ultimi tempi: c'è stata una conferenza sulla criptovaluta a Singapore e la Cop27 a Sharm el-Sheikh, in Egitto, alla quale Johnson ha partecipato in qualità di "umile soldato del Partito conservatore, in un ruolo di supporto", come si è affrettato a specificare. 

Mondo: I più letti