G20 a Bali, 4 donne su 41 al tavolo. Meloni unica capo di governo, con lei c’è sua figlia

Mondo
©Ansa

Le altre personalità femminili impegnate in Indonesia sono la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, il direttore generale del Fondo monetario internazionale Kristalina Georgieva e dell'Organizzazione mondiale del commercio (Wto) Ngozi Okonjo-Iweala

ascolta articolo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie dal mondo

I protagonisti del G20 sono in grande maggioranza uomini. Al tavolo della sessione di aperura, che si è tenuta oggi 15 novembre a Bali, in Indonesia, siedono 41 partecipanti. Di questi solo quattro donne. Giorgia Meloni è l’unica a ricoprire l’incarico di capo di governo (G20: GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA).

Le altre donne presenti

leggi anche

G20 a Bali, programma e temi in agenda: tutto quello che c'è da sapere

Insieme al premier Meloni c’è sua figlia Ginevra, di sei anni. Entrambe sono atterrate in Indonesia nella serata di ieri, 14 novembre. Si tratta forse della prima volta che una bambina rientra nello staff di un presidente del Consiglio impegnato in un contesto internazionale di questo tenore. Le altre donne presenti sono la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, il direttore generale del Fondo monetario internazionale Kristalina Georgieva e dell'Organizzazione mondiale del commercio (Wto) Ngozi Okonjo-Iweala.

Incontri bilaterali

leggi anche

G20, quali sono i Paesi membri

Fra oggi e domani la neo-premier incontrerà in Indonesia i grandi della terra riuniti per il G20 e avrà incontri bilaterali con i leader mondiali. Oggi gli incontri con il presidente Usa Joe Biden e quello turco Recep Tayyip Erdogan. Non è al momento in programma alcun incontro con il presidente francese Emmanuel Macron, con il quale sono in corso attriti a causa della gestione dei migranti. Durante il colloquio con Biden si parlerà della cooperazione "sulle sfide globali condivise" comprese quelle poste dalla Cina e degli sforzi in corso per aiutare l'Ucraina a "difendersi dall'aggressione russa". 

Mondo: I più letti