Caos a Heathrow, British Airways taglia 10 mila voli nei prossimi mesi

Mondo

La decisione della compagnia britannica riguarda tratte a corto raggio da e per lo scalo londinese, nel periodo che va da fine ottobre a marzo 2023. Si punta a ridurre i disagi vissuti dall'aeroporto in questi mesi, tra personale ridotto e difficile ritorno dei passeggeri

ascolta articolo

Continuano i problemi per Heathrow, con la British Airways che annuncia il taglio di circa 10 mila voli a corto raggio da e per lo scalo londinese tra la fine di ottobre e marzo 2023. Secondo la compagnia aerea britannica, la decisione punta a ridurre al minimo i disagi a fronte dei problemi dell'aeroporto ancora alle prese con la carenza di personale e il difficoltoso ritorno dei voli e dei passeggeri ai livelli pre-pandemia da Covid.

Cancellazioni anche per i voli a lunga percorrenza

leggi anche

Trasporto aereo da record: in un anno passeggeri quadruplicati

Previsto anche un taglio di ulteriori 629 voli sino a ottobre e, fra quelli cancellati, ce ne saranno alcuni riguardanti le lunghe tratte. Già la Ba aveva annunciato in precedenza la sospensione della vendita di biglietti per i voli a corto raggio in partenza dall'aeroporto londinese fino all'8 agosto. Una risposta allo scalo di Heathrow che, per i mesi estivi, ha dovuto portare a 100 mila i viaggiatori gestibili ogni giorno, 4 mila in meno rispetto a quanto programmato in precedenza.

Mondo: I più letti