Uk, una donna è stata arrestata per aver sostenuto l’esame della patente per 150 persone

Mondo
©Getty

Una 29enne inglese è finita in carcere per aver aiutato 150 persone a superare l'esame di guida. Si faceva pagare 600 sterline a patente. Una persona pericolosa per la sicurezza pubblica, secondo il tribunale che ha emesso la condanna 

ascolta articolo

Dovrà scontare 8 mesi di galera per aver fatto prendere la patente guida a centinaia di automobilisti. Si chiama Kaur la ragazza inglese che ora si trova in carcere, ha 29 anni ed è di Llanelli, una contea gallese del Carmarthenshire. Dal 2018 al 2020 ha superato le prove di guida per 150 automobilisti. E’ accaduto in diverse città: Swansea, Carmarthen, Birmingham e anche a Londra. La ragazza si faceva pagare 600 sterline a licenza. Avveniva  tutto on line, per le prove di teoria. “In realtà volevo solo aiutare le persone che non conoscono bene la lingua inglese a prendere la patente di guida”, ha dichiarato la giovane alla polizia che l’ha arrestata.  

Una truffa che ha messo in serio pericolo la vita delle persone

approfondimento

Perché Boris Johnson si è dovuto dimettere: cos'è lo scandalo Pincher

“E ‘ una persona pericolosa che mette a rischio la pubblica sicurezza” questa la motivazione del giudice che ha sancito la pena. Individuati finora 150 automobilisti che sono ricorsi all’aiuto di Kaur su internet per poter guidare l’auto nel Regno Unito. “A tutti questi falsi automobilisti verrà revocata la licenza immediatamente” ha assicurato Caroline Hicks dell’agenzia degli automobilisti Uk.” Gli esami di guida servono per far conoscere il codice della strada e insegnare ai conducenti a guidare un veicolo” aggiunge Catherine. 

Mondo: I più letti