Ucraina, Zelensky: la Russia sta cercando di nascondere i crimini di guerra

Mondo

Lo dice il presidente ucraino in un video in cui accusa Mosca di montare un'operazione di "propaganda”per nascondere le stragi di civili

ascolta articolo

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky torna ad accusare Mosca di montare un'operazione di "propaganda" e lo fa in un video diffuso da tutti i network internazionali. "Dopo la scoperta delle uccisioni di massa di civili nella regione di Kiev, gli occupanti potrebbero avere un diverso atteggiamento in altre parti del Paese", sottolinea (GUERRA IN UCRAINA, LO SPECIALE DI SKY TG24 - TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE).

"Lanciata falsa campagna di informazione"

approfondimento

Massacro di Bucha, Russia: messinscena dei servizi speciali Ucraina

 

"Stanno già lanciando una falsa campagna per nascondere la loro colpevolezza nell'uccisione di massa di civili a Mariupol. Faranno dozzine di interviste, nuove registrazioni e uccideranno persone per far credere che siano state uccise da altri", conclude.

Mondo: I più letti