Caso Epstein, condannata Ghislaine Maxwell per traffico sessuale di minori

Mondo
©Ansa

L'ex fidanzata di Jeffrey Epstein, finanziere morto suicida in carcere nel 2019 mentre attendeva il giudizio per crimini sessuali, è stata condannata dalla giuria per cinque dei sei capi d'accusa nel processo che la vede sul banco degli imputati negli Stati Uniti. Per il solo reato di traffico sessuale di minori rischia fino a 40 anni di carcere

Ghislaine Maxwell, ex fidanzata di Jeffrey Epstein, finanziere morto suicida in carcere nel 2019 mentre attendeva il giudizio per crimini sessuali, è stata condannata dalla giuria per cinque dei sei capi d'accusa nel processo che la vede sul banco degli imputati negli Stati Uniti.

Rischia 40 anni di carcere per traffico sessuale di minori

approfondimento

Epstein: al via processo Maxwell, per l'accusa "una predatrice"

La 60enne, sotto processo da fine novembre nel tribunale federale di Manhattan, a New York, è stata giudicata colpevole anche di traffico sessuale di minori: un reato che, da solo, può portarla a una condanna fino a 40 anni di carcere. Il verdetto dei giurati è arrivato dopo 40 ore di camera di consiglio.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24