Stati Uniti, sondaggio Cnn: il 58% degli americani critico con Biden

Mondo

Secondo una rilevazione condotta dalla società SSRS, quasi quattro americani su dieci ritengono che il presidente americano non presti sufficiente attenzione ai problemi più importanti del Paese

Il 58% degli americani ritiene che il presidente Joe Biden non presti sufficiente attenzione ai problemi più importanti del Paese e la maggior parte di loro - il 52% - disapprova la sua gestione, mentre per il 48% sta facendo un buon lavoro : è quanto emerge da un nuovo sondaggio condotto per la Cnn dalla società SSRS.

"Non ha dato priorità alle questioni giuste"

Oltre un terzo degli americani definisce l'economia il problema più urgente da affrontare (36%) e il 72% degli intervistati in questo gruppo afferma che Biden non ha dato la priorità alle questioni giuste. Lo riporta sul suo sito la stessa emittente Usa. Allo stesso tempo, solo il 15% afferma di approvare fermamente l'operato di Biden rispetto al 34% dello scorso aprile, un tasso mai sceso al di sotto del 20% durante le presidenze di Barack Obama o Donald Trump. Il 36% disapprova fermamente la gestione di Biden, un livello invariato rispetto alla rilevazione di aprile. Il sondaggio è stato condotto dal primo al quattro novembre, ovvero prima dell'approvazione da parte del Parlamento del maxi piano da oltre mille miliardi di dollari per le infrastrutture proposto dal presidente. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24