Usa, Vito Perillo eletto sindaco in New Jersey a 97 anni

Mondo
dal profilo Facebook di Vito Perillo

Veterano della Seconda guerra mondiale di origini italiane, ha vinto le elezioni del 2 novembre scorso nella cittadina di Tinton Falls. Dopo il mandato del 2017 sarà primo cittadino per la seconda volta, rimanendo in carica fino a 101 anni

È suo il primato di sindaco più anziano d'America. Vito Perillo a 97 anni torna ad indossare la fascia di primo cittadino di Tinton Falls, avendo portato a casa la maggioranza dei voti espressi dai suoi 18mila concittadini lo scorso 2 novembre. Perillo è un veterano della Seconda guerra mondiale, di origini italiane, che ha saputo convincere sulla validità del suo buon operato, tanto da essere scelto per un secondo mandato che scadrà quando avrà 101 anni. 

Il suo post su Facebook

"Ho deciso che sarà il mio ultimo incarico", ha commentato ironicamente Perillo parlando con i giornalisti del risultato elettorale. E siccome è un sindaco al passo con i tempi, ha poi postato su Facebook il suo messaggio di ringraziamento: "Ho smesso di chiedermi perché la gente vota per me. Forse perché sono un veterano, forse perché sono un vecchietto (ma spero di no), o forse guardano ai risultati degli ultimi quattro anni". Si è anche detto orgoglioso di essere stato scelto di nuovo dai suoi concittadini, che già lo vollero nel 2017 quando decise di candidarsi dopo la morte della moglie al suo fianco per oltre 60 anni.

Vito Perillo
dal profilo Facebook di Vito Perillo

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24