Trump chiude il suo blog dopo un mese: "Non riapro mai più"

Mondo
US President Donald J. Trump speaks to the media on the South Lawn of the White House in Washington, DC, USA, 31 July 2020, before his departure to Tampa, Florida. ANSA/Yuri Gripas / POOL

Poche interazioni e poca attenzione: dopo soli 30 giorni chiude il blog dell'ex presidente Usa, Donald Trump. Progetti per il futuro ancora top secret.

Il blog dell'ex presidente Donald Trump è stato chiuso. È Jason Miller, l'assistente di Trump ad annunciarlo. Il blog "From the Desk of Donald Trump", lanciato 30 giorni fa, era stato creato per comunicare con i sostenitori, dopo l'esclusione da Twitter e Facebook, a seguito dell'assalto al Campidoglio del 6 gennaio scorso. Le interazioni con i post sul blog di Trump sono diminuite in modo significativo nelle settimane successive al lancio.

Interazioni sui social in picchiata

Nel primo giorno le interazioni sui social sono state 159.000 ma già il giorno successivo sono scese a 30.000 e non hanno superato le 15.000 interazioni al giorno. "Era solo ausiliario per gli sforzi più ampi che abbiamo e su cui stiamo lavorando", ha detto Miller per giustificare la chiusura definitiva. Ma i progetti per il futuro dell'ex presidente e del suo entourage restano ignoti.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24