Il laburista Isaac Herzog è il nuovo presidente di Israele

Mondo

L’ex leader laburista eletto dal Parlamento con una maggioranza record. La Knesset lo ha eletto in prima votazione con 87 preferenze

Isaac Herzog è il nuovo presidente di Israele. Lo ha eletto oggi in prima votazione la Knesset con 87 voti. L'altra candidata Miriam Peretz ha avuto 26 voti. Il 60enne Herzog - attuale presidente dell' Agenzia ebraica ed ex leader dei Laburisti - prende il posto, come undicesimo presidente di Israele, di Reuven Rivlin che tuttavia resterà in carica fino al 9 luglio

 

 

Il discorso di Herzog

"Accetto su di me la pesante responsabilità che mi avete affidato, accetto il privilegio di servire l'intera popolazione israeliana" le prime parole di Isaac Hergoz neo presidente di Israele, che ha aggiunto: “Intendo essere il presidente di tutti, di prestare ascolto a tutte le voci, nel tentativo di rintracciare le linee di convergenza sia all'interno della nostra società sia con i nostri fratelli e con le sorelle nella Diaspora". 

“E' essenziale -ha detto ancora il neo presidente- curare le ferite sanguinose che si sono aperte nella nostra società negli ultimi tempi. Dobbiamo inoltre difendere la posizione internazionale di Israele ed il suo buon nome fra i popoli. Dobbiamo anche combattere l'antisemitismo e l'odio di Israele”. Herzog si è ripromesso di incoraggiare l’imprenditorialità e di salvare le fondamenta della democrazia. Ha espresso ammirazione per la figura della sua sfidante alla presidenza, Miriam Peretz, che ha definito: "Una eroina di Israele, simbolo e fonte di ispirazione per tutti i cittadini". Il presidente ha subito ricevuto calorose congratulazioni dal premier Benyamin Netanyahu.

Chi è il nuovo presidente di Israele

Isaac Herzog ha 60 anni ed è figlio di Chaim Herzog, che fu a sua volta presidente di Israele dal 1983 al 1993. E’ erede di una delle famiglia più blasonate nel Paese, spesso paragonata ai Kennedy. Nipote del rabbino capo Yitzhak HaLevi Herzog, deputato per 15 anni, più volte ministro, in passato leader del Partito Laburista e attuale presidente dell'Agenzia Ebraica, Herzog è avvocato di formazione, classe 1960: per i prossimi sette anni ricoprirà una funzione in gran parte simbolica. Presidente dell’Agenzia ebraica per israele (Sochnut), una delle principali organizzazioni sioniste del paese, Isaac Herzog mantenne la presidenza del Partito Laburista Israeliano tra il 2013 e il 2017, e si candidò a primo ministro alle elezioni politiche del 2015, diventando poi leader dell’opposizione tra il 2013 e il 2018. Herzog prenderà il posto del presidente uscente Reuven Rivlin nelle prossime settimane. La sua elezione era stata data per scontata negli ultimi giorni, anche se nessun partito della Knesset aveva dato il proprio esplicito sostegno alla sua candidatura.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24