Chicago, polizia pubblica video di un agente che spara al 13enne Adam Toledo uccidendolo

Mondo

Nel filmato si vede il poliziotto inseguire Adam Toledo in un vicolo e aprire il fuoco contro il ragazzino che aveva sollevato le mani. La sindaca di Chicago, Lori Lightfoot, ha lanciato un appello alla calma, definendo le immagini "atroci e strazianti". Il fatto risaliva al 29 marzo scorso, e il dipartimento di polizia aveva annunciato che il video sarebbe stato reso pubblico

Ascolta:

È stato pubblicato dalla polizia di Chicago il video in cui un agente, lo scorso 29 marzo, ha sparato un colpo di pistola al 13enne Adam Toledo uccidendolo. Nel video, si vede il poliziotto inseguire il ragazzino in un vicolo e intimargli di fermarsi e di gettare a terra l'arma che avrebbe tenuto in mano. Appena alzate le mani però, il 13enne viene raggiunto da un proiettile al petto e muore sul colpo. La sindaca di Chicago, Lori Lightfoot, ha lanciato un appello alla calma, definendo il video "atroce e straziante".

Il video

leggi anche

Usa, sparatoria a Chicago: 13enne ispanico ucciso da un poliziotto

Nel video viene documentata tutta la scena. L'agente esce dalla macchina e comincia a correre, inseguendo un ragazzo. Prima gli urla di fermarsi, poi si sente un "lasciala" riferito a una possibile pistola, infine intima al ragazzo di mostrargli le mani". Adam Toledo si volta, solleva le mani, e viene raggiunto dai colpi di pistola. Il poliziotto gli solleva la felpa e vede che il foro è sopra il petto. Inutili i tentativi della polizia di soccorrere il ragazzo con il massaggio cardiaco. Durante il filmato l'agente, con una torcia, illumina la zona attorno e inquadra una pistola, a terra, a pochi metri da dove il ragazzo è stato colpito. Tra il momento in cui l'agente è uscito dalla macchina, e quello in cui ha sparato al 13enne, sono passati diciannove secondi.

Cos'era successo

Il fatto risale al 29 marzo. La polizia era intervenuta rispondendo a segnalazioni di spari. Gli agenti avevano visto due persone in un vicolo e avevano iniziato a inseguirle. Uno, un ragazzo di 21 anni, era stato arrestato, mentre Adam Toledo era stato raggiunto dal poliziotto che poi gli ha sparato. Il dipartimento di polizia ha sempre sostenuto che Toledo avesse puntato la pistola contro l'agente, ma dal filmato il ragazzino non sembra impugnare nessuna arma.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24