Australia, case invase dai ragni dopo le inondazioni che hanno colpito il Sud-est. VIDEO

Mondo

La situazione è diventata particolarmente critica sabato scorso dopo lo straripamento del bacino di una diga nel Nuovo Galles del Sud. Si moltiplicano sui social i video con scene raccapriccianti di soffitti invasi da aracnidi di ogni tipo

Le inondazioni che, nelle ultime settimane, hanno colpito il sud-est dell’Australia hanno causato una fuga di massa di animali e insetti verso i centri abitati. La situazione è diventata particolarmente critica sabato scorso dopo lo straripamento del bacino di una diga nel Nuovo Galles del Sud. Secondo quando riportato dal Guardian, che ha dedicato al fenomeno un lungo reportage, molte case sarebbero state letteralmente invase da ragni, grilli e formiche.

I video sui social

approfondimento

Australia, inondazioni sulla costa est: migliaia di evacuati. FOTO

Si moltiplicano sui social i video con scene raccapriccianti di soffitti invasi da aracnidi di ogni tipo. Tuttavia gli esperti invitano a non ucciderli perché contribuiscono all’equilibrio dell’ecosistema e non costituiscono per l’uomo un pericolo maggiore dei serpenti e della puntura delle api.

Mondo: I più letti