Terremoto in Nuova Zelanda di magnitudo 6.9

Mondo

In seguito al sisma è stata diramata un'allerta tsunami. L'epicentro è stato localizzato a 178 km a Nord-Est di Gisborne

Un terremoto di magnitudo 6.9 si è verificato al largo della Nuova Zelanda. Lo rende noto l'Usgs. In seguito al sisma è stata diramata un'allerta tsunami. L'epicentro del sisma è stato localizzato a 178 km a Nord-Est della città Gisborne  a una profondità relativamente bassa di 10 chilometri ed è stato avvertito alle 2:27 del mattino, ora locale. 

A diramare l'allerta tsunami il Pacific Tsunami Warning Center, situato alle Hawaii.

L'agenzia nazionale per la gestione delle emergenze della Nuova Zelanda ha pubblicato un tweet invitando "chiunque vicino alla costa abbia sentito una scossa lunga o forte"  a "spostarsi immediatamente verso l'altura più vicina, o il più lontano possibile nell'entroterra". 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.